Aleve cpr pell 220 mg 12 pce

CHF 10.50
Ref.
5977248
check_circle
In magazzino, può essere ritirato in farmacia il giorno lavorativo successivo

Questo è un medicamento (lista: D) e può essere acquistato solo tramite Click & Collect in farmacia.

In caso di domande rivolgersi a uno specialista presso una delle nostre filiali.

Questo è un medicamento autorizzato. Leggere il foglietto illustrativo. Per medicamenti senza foglietto illustrativo leggere le indicazioni sulla confezione.

Informazione destinata ai pazienti approvata da Swissmedic

Aleve®

Bayer (Schweiz) AG

Che cos'è Aleve e quando si usa?

Aleve contiene il principio attivo naproxene, sotto forma di naproxene sodico, che calma il dolore, abbassa la febbre e ha un effetto antinfiammatorio.

Il suo effetto dura circa 8-12 ore.

Aleve si usa per il trattamento a breve termine, della durata massima di 3 giorni consecutivi, di:

  • mal di schiena;
  • dolori alle articolazioni e ai legamenti;
  • dolori conseguenti a traumi;
  • dolori mestruali (dismenorrea);
  • mal di denti;
  • mal di testa;
  • febbre negli stati influenzali.

Quando non si può usare Aleve?

  • Se soffre di allergia a uno dei componenti o se ha presentato, dopo l'assunzione di acido acetilsalicilico o di altri medicamenti contro il dolore o i reumatismi, i cosiddetti medicamenti antinfiammatori non steroidei, difficoltà respiratorie o reazioni similallergiche della pelle;
  • se è incinta o se allatta (si veda il capitolo «Si può assumere Aleve durante la gravidanza o l'allattamento?»);
  • se soffre di ulcera gastrica o duodenale attiva o se presenta emorragie del tratto gastrointestinale;
  • in caso di malattie infiammatorie croniche intestinali come il morbo di Crohn o la colite ulcerosa;
  • in caso di gravi limitazioni della funzionalità epatica e renale;
  • in caso di grave insufficienza cardiaca;
  • per il trattamento di dolori dopo un'operazione di by-pass coronarico (o dopo l'uso di una macchina cuore-polmone);
  • nei bambini e negli adolescenti di età inferiore ai 16 anni. Aleve compresse rivestite con film non è stato esaminato per l'uso nei bambini ed adolescenti di età inferiore ai 16 anni.

Quando è richiesta prudenza nella somministrazione di Aleve?

Durante il trattamento con Aleve compresse rivestite con film possono comparire ulcere della mucosa del tratto gastrointestinale superiore, raramente emorragie o in casi isolati perforazioni (perforazione gastrica o intestinale). Queste complicanze possono manifestarsi in qualsiasi momento nel corso del trattamento, anche senza sintomi premonitori. Per ridurre al minimo questo rischio, è consigliabile impiegare la dose minima efficace per la durata della terapia più breve possibile. Si rivolga al suo medico se dovessero presentarsi dolori allo stomaco e lei sospettasse una correlazione con l'assunzione del medicamento.

I pazienti anziani potrebbero reagire con maggiore sensibilità al medicamento rispetto agli adulti più giovani. È di fondamentale importanza che i pazienti anziani riferiscano gli eventuali effetti collaterali al proprio medico.

Nelle seguenti situazioni, Aleve compresse rivestite con film va somministrato solo su prescrizione medica e sotto controllo medico:

  • se è attualmente in cura dal medico a causa di una grave malattia;
  • se in passato ha sofferto di ulcera gastrica o duodenale;
  • se ha già subito un infarto miocardico, un ictus cerebrale o una trombosi venosa, o se presenta fattori di rischio (quali ipertensione arteriosa, diabete, alti valori dei grassi nel sangue, fumo); per alcuni medicamenti antidolorifici ad azione simile, i cosiddetti inibitori della COX-2, a dosi elevate e/o durante un trattamento a lungo termine, è stato rivelato un aumento del rischio di infarto miocardico e di ictus cerebrale. Non è noto se questo rischio sussista anche per Aleve compresse rivestite con film;
  • se è affetto da una malattia cardiaca o renale, se assume medicamenti contro l'ipertensione arteriosa (per es. diuretici, ace-inibitori) o in caso di un aumento delle perdite di liquidi, per es. per forte sudorazione; l'assunzione di Aleve potrebbe danneggiare i suoi reni, con possibile conseguente aumento della pressione arteriosa o di una ritenzione di liquidi (edemi).
  • se soffre di una malattia epatica;
  • se è in cura con medicamenti anticoagulanti (medicamenti per fluidificare il sangue) o ha disturbi della coagulazione;
  • se soffre di asma;
  • se assume medicamenti antireumatici o altri antidolorifici (per es. acido acetilsalicilico, Aspirina, ibuprofene);
  • se assume medicamenti come per es. antiepilettici (fenitoina), medicamenti per la terapia del diabete (ad eccezione dell'insulina), medicamenti diuretici (per es. furosemide), medicamenti contro la gotta (probenecid), medicamenti che contengono sulfamidici per il trattamento delle infezioni o medicamenti con litio o metotrexato.

L'assunzione contemporanea di Aleve e acido acetilsalicilico a basse dosi (come ad es. Aspirina Cardio) dovrebbe essere evitata e avvenire soltanto dopo aver consultato il medico.

Durante il trattamento con Aleve si consiglia di evitare nella misura del possibile di esporre la pelle al sole (raggi UV) (si veda anche il capitolo «Quali effetti collaterali può avere Aleve?»).

Informi il suo medico, farmacista o il suo droghiere nel caso in cui

  • soffra di altre malattie,
  • soffra di allergie o
  • assuma o applichi altri medicamenti (anche se acquistati di sua iniziativa!).

Aleve può ridurre la capacità di reazione, la capacità di condurre un veicolo e la capacità di utilizzare attrezzi o macchine!

Si può somministrare Aleve durante la gravidanza o l'allattamento?

Gravidanza

Qualora fosse incinta o programmasse una gravidanza, dovrà assumere Aleve soltanto dopo aver consultato il suo medico. Nell'ultimo trimestre di gravidanza, Aleve non deve essere assunto.

Allattamento

Durante l'allattamento, Aleve non deve essere assunto, salvo esplicito consenso del suo medico.

Come usare Aleve?

Adulti ed adolescenti a partire dai 16 anni:

Assumere 1 compressa rivestita con film ogni 8-12 ore con abbondante liquido. In casi isolati, si possono prendere 2 compresse rivestite con film contemporaneamente come dose iniziale, seguite all'occorrenza da 1 compressa rivestita con film, ma solo dopo 12 ore di intervallo.

Dose massima giornaliera:

Salvo diversa prescrizione medica, la dose massima è di 3 compresse rivestite con film di Aleve nelle 24 ore.

65 anni e oltre:

Salvo diversa prescrizione del medico, prendere al massimo 2 compresse rivestite con film al giorno.

Durata del trattamento:

Aleve non deve essere assunto per più di 3 giorni consecutivi e deve essere preso soltanto per trattare i disturbi sopra riportati.

Se i disturbi dovessero aumentare nonostante la somministrazione di Aleve o se la zona dolente si dovesse arrossare o gonfiarsi, dovrà chiedere consiglio al suo medico. La causa potrebbe essere una malattia grave.

Anche se i disturbi non dovessero migliorare entro un massimo di 3 giorni, dovrà rivolgersi al suo medico per chiarirne le cause.

Bambini e adolescenti di età inferiore ai 16 anni:

Aleve non deve essere impiegato nei bambini e negli adolescenti di età inferiore ai 16 anni. L'uso e la sicurezza di Aleve nei bambini e negli adolescenti di età inferiore ai 16 anni finora non sono stati esaminati sistematicamente.

Si attenga alla posologia indicata nel foglietto illustrativo o prescritta dal suo medico. Se ritiene che l'azione del medicamento sia troppo debole o troppo forte ne parli al suo medico, farmacista o droghiere.

Quali effetti collaterali può avere Aleve?

Gli effetti collaterali più frequenti sono: mal di testa, vertigini, torpore, dolori addominali, nausea e bruciori di stomaco.

Più raramente sono stati riscontrati insonnia, sonnolenza, diarrea, nausea, vomito, feci di colore nero, eruzioni cutanee, gonfiore al viso, ai piedi o alle gambe e febbre.

Reazioni di fotosensibilità sono molto rare, tuttavia potrebbero essere di grave entità (si veda anche il capitolo «Quando è richiesta prudenza nella somministrazione di Aleve?»).

In seguito all'assunzione di Aleve possono manifestarsi i seguenti effetti collaterali, che potrebbero rendere necessario un intervento del medico.

Informi subito il suo medico, qualora dovesse avvenire uno o più dei seguenti fenomeni e sospenda l'assunzione di Aleve:

  • diarrea, flatulenza, disturbi di stomaco, acidità gastrica o dolori nella regione epigastrica, vomito, nausea
  • vomito di sangue, feci di colore nero
  • stanchezza insolita, vertigini, mal di testa d'intensità forte, stati di confusione mentale
  • reazioni della pelle come eruzione, prurito
  • gonfiore al viso, ai piedi o alle gambe
  • respiro affannoso e fiato corto
  • dolori al torace e tosse
  • sangue nelle urine

Se osserva effetti collaterali qui non descritti, deve informare il suo medico, farmacista o il suo droghiere.

Di che altro occorre tener conto?

Conservare nella confezione originale a 15-30 °C.

Conservare Aleve fuori dalla portata dei bambini.

Il medicamento non dev'essere utilizzato oltre la data indicata con «EXP» sul contenitore.

Il medico, farmacista o il droghiere, che sono in possesso di un'informazione professionale dettagliata, possono darle ulteriori informazioni.

Cosa contiene Aleve?

1 compressa ovale rivestita con film contiene come principio attivo il naproxene sodico, corrispondente a 200 mg di naproxene e 20 mg di sodio.

Colorante: indigotina (E 132) e altre sostanze ausiliarie.

Numero dell'omologazione

53810 (Swissmedic).

Dov'è ottenibile Aleve? Quali confezioni sono disponibili?

In farmacia e in drogheria senza prescrizione medica.

Confezioni da 12 compresse rivestite con film.

Titolare dell'omologazione

Bayer (Schweiz) AG, 8045 Zurigo.

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l'ultima volta nel settembre 2018 dall'autorità competente in materia di medicamenti (Swissmedic).