Contre Douleurs IL cpr pell 400 mg 10 pce

CHF 9.80
In magazzino, può essere ritirato in farmacia il giorno lavorativo successivo
Ref.
5345181

Questo è un medicamento (lista: D) e può essere acquistato solo tramite Click & Collect in farmacia.

In caso di domande rivolgersi a uno specialista presso una delle nostre filiali.

Questo è un medicamento autorizzato. Leggere il foglietto illustrativo. Per medicamenti senza foglietto illustrativo leggere le indicazioni sulla confezione.

Informazione destinata ai pazienti del Compendio svizzero dei medicamenti®

Contra-Schmerz® IL 400

WILD

OOMed

Che cos’è Contra-Schmerz IL 400 e quando si usa?

Contra-Schmerz IL 400 contiene il principio attivo ibuprofene sotto forma di lisinato, che possiede proprietà antidolorifiche, antipiretiche e antinfiammatorie.

Contra-Schmerz IL 400 è indicato per il trattamento a breve termine, cioè della durata massima di 3 giorni, di:

  • dolori alle articolazioni e ai legamenti;
  • mal di schiena;
  • mal di testa;
  • mal di denti;
  • dolori mestruali;
  • dolore dovuto a ferite;
  • febbre nelle malattie influenzali.

Quando non si può usare Contra-Schmerz IL 400?

Non si può usare Contra-Schmerz IL 400

  • se è allergico a uno dei componenti o se, in seguito all’assunzione di acido acetilsalicilico o di altri antidolorifici o antireumatici, i cosiddetti medicamenti antinfiammatori non steroidei, ha avuto affanno o reazioni cutanee similallergiche;
  • se è in gravidanza o sta allattando (vedere anche il paragrafo «Si può assumere Contra-Schmerz IL 400 durante la gravidanza o l’allattamento?»);
  • in caso di ulcera gastrica e/o duodenale attiva o di sanguinamenti gastrointestinali;
  • in caso di infiammazioni intestinali croniche (morbo di Crohn, colite ulcerosa);
  • in caso di grave compromissione funzionale del fegato o dei reni,
  • in caso di grave insufficienza cardiaca;
  • per il trattamento del dolore dopo un intervento di bypass coronarico sul cuore (impiego della macchina cuore-polmone);
  • nei bambini sotto i 12 anni. L’uso di Contra-Schmerz IL 400 non è stato studiato nei bambini sotto i 12 anni.

Quando è richiesta prudenza nella somministrazione di Contra-Schmerz IL 400?

Durante il trattamento con Contra-Schmerz IL 400 possono comparire ulcere a carico della mucosa della parte superiore del tratto gastrointestinale, raramente sanguinamenti o, in casi isolati, perforazioni (perforazione gastrica o intestinale). Queste complicanze possono comparire in qualsiasi momento durante il trattamento, anche in assenza di sintomi premonitori. Per ridurre questo rischio, usare la minima dose efficace per il minor tempo possibile. Si rivolga al suo medico se ha dolori allo stomaco e crede che possano essere correlati all‘assunzione del medicamento.

I pazienti anziani possono reagire in modo più sensibile al medicamento rispetto agli adulti più giovani. È particolarmente importante che i pazienti anziani segnalino subito gli eventuali effetti collaterali al proprio medico.

Nelle seguenti situazioni può assumere Contra-Schmerz IL 400 solo su prescrizione medica e sotto controllo medico:

  • se attualmente si sottopone a un trattamento medico a causa di una malattia seria;
  • se in passato ha sofferto di ulcera gastrica o duodenale;
  • se ha già avuto un infarto cardiaco, un ictus o una trombosi venosa, o se presenta fattori di rischio (come pressione arteriosa elevata, diabete (eccesso di zucchero nel sangue), valori elevati di lipidi nel sangue, abitudine al fumo); per determinati antidolorifici dall’azione simile, i cosiddetti inibitori COX-2, è stato osservato un aumento del rischio di infarto cardiaco e ictus in caso di somministrazione di dosi elevate e/o di trattamento prolungato. Non è noto se questo aumento del rischio riguardi anche Contra-Schmerz IL 400.
  • se ha una malattia del cuore o dei reni, se assume medicamenti contro la pressione arteriosa elevata (ad es. diuretici, inibitori ACE) o in caso di aumento della perdita di liquidi, ad es. a causa di un’intensa sudorazione; l’assunzione di Contra-Schmerz IL 400 può compromettere la funzione renale, e questo può causare un aumento della pressione arteriosa e/o un accumulo di liquidi (edemi).
  • se ha una malattia del fegato;
  • se è in trattamento con medicamenti che inibiscono la coagulazione del sangue (fluidificanti del sangue, anticoagulanti) o se soffre di un disturbo della coagulazione;
  • se soffre di asma;
  • se assume antireumatici o altri antidolorifici (ad es. acido acetilsalicilico, aspirina);
  • se assume medicamenti per il trattamento del diabete (ad eccezione dell’insulina), medicamenti che aumentano l’escrezione di urine (diuretici), medicamenti per il trattamento di infezioni (antibiotici chinolonici) o medicamenti contenenti una delle seguenti sostanze: litio, digossina, metotrexato, baclofene, fenitoina, probenecid o sulfinpirazone.

Informi il suo medico, il suo farmacista o il suo droghiere nel caso in cui soffre di altre malattie, soffre di allergie o assume altri medicamenti (anche se acquistati di sua iniziativa!).

Contra-Schmerz IL 400 può ridurre la capacità di reazione, la capacità di condurre un veicolo e la capacità di utilizzare attrezzi o macchine!

Si può assumere Contra-Schmerz IL 400 durante la gravidanza o l’allattamento?

Gravidanza

Se è in gravidanza o sta programmando una gravidanza, assuma Contra-Schmerz IL 400 solo dopo aver consultato il suo medico. Contra-Schmerz IL 400 non deve essere assunto nell’ultimo trimestre di gravidanza.

Allattamento

Contra-Schmerz IL 400 non deve essere assunto durante l’allattamento, a meno che il medico non glielo abbia consentito esplicitamente.

Come usare Contra-Schmerz IL 400?

Adulti e bambini dai 12 anni

Prenda 1 compressa rivestita con film di Contra-Schmerz IL 400 senza masticarla, con una buona quantità di liquidi, durante o dopo un pasto. Lasci trascorrere un intervallo di 6 – 8 ore tra due dosi singole. Non assuma più di 3 compresse rivestite con film di Contra-Schmerz IL 400 (= 1200 mg di ibuprofene) al giorno senza prescrizione medica.

Non usi Contra-Schmerz IL 400 senza prescrizione medica per più di 3 giorni.

Bambini sotto i 12 anni

Contra-Schmerz IL 400 non deve essere usato nei bambini di età inferiore ai 12 anni. Finora, l’uso e la sicurezza di Contra-Schmerz IL 400 nei bambini sotto i 12 anni non sono stati esaminati sistematicamente.

Si attenga alla posologia indicata nel foglietto illustrativo o prescritta dal suo medico. Se ritiene che l’azione del medicamento sia troppo debole o troppo forte ne parli al suo medico, al suo farmacista o al suo droghiere.

Quali effetti collaterali può avere Contra-Schmerz IL 400?

Con l’assunzione di Contra-Schmerz IL 400 possono manifestarsi i seguenti effetti collaterali.

Frequenti

Disturbi gastrointestinali come bruciore di stomaco, dolore addominale, nausea, vomito, meteorismo, diarrea, stitichezza e lievi perdite di sangue gastrointestinali, che in casi eccezionali possono causare anemia.

Occasionali

Reazioni di ipersensibilità con eruzione cutanea e prurito cutaneo, crisi asmatiche (eventualmente con calo della pressione arteriosa). In questo caso bisogna informare immediatamente il medico e non assumere più Contra-Schmerz IL 400.

Occasionalmente possono manifestarsi mal di testa, capogiro, insonnia, eccitazione, irritabilità, stanchezza e disturbi della vista.

Durante l’assunzione di Contra-Schmerz IL 400 si osservano occasionalmente ulcere gastriche o duodenali, talvolta con sanguinamento e perforazione, infiammazione della mucosa orale con formazione di ulcere, peggioramento di una colite ulcerosa o di un morbo di Crohn (vedere «Quando non si può usare Contra-Schmerz IL 400?») o di un’infiammazione della mucosa gastrica (gastrite).

Rari

Raramente, dopo l’assunzione di Contra-Schmerz IL 400 compaiono sensazioni di rumore nelle orecchie (tinnito).

Molto rari

Molto raramente, dopo l’assunzione di Contra-Schmerz IL 400 sono stati osservati disturbi della formazione delle cellule del sangue. I primi segni possono comprendere febbre, mal di gola, lesioni superficiali in bocca, disturbi similinfluenzali, spossatezza marcata, sanguinamento dal naso e sanguinamenti nella pelle. In questi casi bisogna interrompere immediatamente l’assunzione del medicamento e consultare il medico. Deve essere tralasciato qualsiasi tipo di automedicazione con medicamenti antidolorifici o antipiretici.

Molto raramente sono state osservate anche palpitazioni, debolezza del muscolo cardiaco, infarto cardiaco o pressione arteriosa elevata.

Molto raramente sono state osservate infiammazioni dell’esofago o del pancreas o la formazione di restringimenti membranosi nell’intestino tenue e crasso. Se compaiono dolori intensi all’epigastrio, se vomita sangue o se nota sangue nelle feci e/o una colorazione nera delle feci deve interrompere l’assunzione di Contra-Schmerz IL 400 e informare immediatamente il medico.

Molto raramente possono comparire gravi reazioni generali di ipersensibilità, che possono manifestarsi con edema al viso, gonfiore della lingua, gonfiore all’interno della laringe con costrizione delle vie aeree, affanno, accelerazione del battito cardiaco, calo della pressione arteriosa fino allo shock grave. In caso di comparsa di uno di questi sintomi, che possono manifestarsi già durante il primo uso, è necessario un intervento medico immediato.

Molto raramente possono manifestarsi anche i seguenti effetti collaterali: reazioni psicotiche, depressione; disturbi della funzionalità epatica, danni epatici soprattutto in caso di terapia prolungata, insufficienza epatica, epatite acuta; accumulo di acqua nei tessuti (edemi), in particolare nei pazienti con pressione arteriosa elevata o funzione renale compromessa; sindrome nefrotica (accumulo di acqua nel corpo (edemi) e marcata escrezione di proteine nelle urine); malattia renale infiammatoria che può essere associata a una disfunzione renale acuta, danni al tessuto renale e aumento della concentrazione di acido urico nel sangue. La ridotta escrezione di urine, l’accumulo di acqua nel corpo (edemi) e il malessere generale possono essere segni di una malattia renale, scompenso renale incluso. In caso di comparsa o di peggioramento dei sintomi descritti, deve interrompere l’assunzione di Contra-Schmerz IL 400 e consultare immediatamente il suo medico.

Molto raramente sono state osservate gravi reazioni cutanee come eruzione cutanea con arrossamento e formazione di bolle (ad es. sindrome di Stevens-Johnson, necrolisi epidermica tossica/sindrome di Lyell) e caduta dei capelli.

In casi eccezionali possono verificarsi gravi infezioni della pelle e complicanze a carico dei tessuti molli nei pazienti affetti da varicella.

In caso di comparsa o di peggioramento dei segni di infezione (ad es. arrossamento, gonfiore, calore eccessivo, dolore, febbre) durante l’uso di Contra-Schmerz IL 400, occorre consultare immediatamente il medico.

Se osserva effetti collaterali qui non descritti, dovrebbe informare il suo medico, il suo farmacista o il suo droghiere.

Di che altro occorre tener conto?

Conservare a temperatura ambiente (15–25 °C).

Conservare il medicamento fuori dalla portata dei bambini!

Il medicamento non dev’essere utilizzato oltre la data indicata con «EXP» sul contenitore.

Il medico, il farmacista o il droghiere, che sono in possesso di un’informazione professionale dettagliata, possono darle ulteriori informazioni.

Cosa contiene Contra-Schmerz IL 400?

1 compressa rivestita con film contiene 684 mg di ibuprofene lisinato (corrispondenti a 400 mg di ibuprofene) e sostanze ausiliarie.

Numero dell'omologazione

62075 (Swissmedic).

Dove è ottenibile Contra-Schmerz IL 400? Quali confezioni sono disponibili?

In farmacia e in drogheria, senza prescrizione medica.

Confezioni da 10 compresse rivestite con film.

Titolare dell’omologazione

Dr. Wild & Co. AG, 4132 Muttenz.

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l’ultima volta nel settembre 2011 dall’autorità competente in materia di medicamenti (Swissmedic).