Collypan yeux irrités gtt opht fl 10 ml

CHF 13.70
In magazzino, può essere ritirato in farmacia il giorno lavorativo successivo
Ref.
6746491

Questo è un medicamento (lista: D) e può essere acquistato solo tramite Click & Collect in farmacia.

In caso di domande rivolgersi a uno specialista presso una delle nostre filiali.

Questo è un medicamento autorizzato. Leggere il foglietto illustrativo. Per medicamenti senza foglietto illustrativo leggere le indicazioni sulla confezione.

Informazione destinata ai pazienti del Compendio svizzero dei medicamenti®

Collypan® Occhi irritati, collirio

VERFORA SA

Che cos’è Collypan Occhi irritati e quando si usa?

Le gocce oftalmiche Collypan Occhi irritati esercitano un'azione decongestionante e antinfiammatoria sulla mucosa dell'occhio e della palpebra riducendo la stanchezza della muscolatura oculare.

Collypan Occhi irritati è raccomandato per calmare i sintomi infiammatori (irritazione infiammatoria non batterica degli occhi, rossore, congestione, pizzicore, prurito, lacrimazione) delle congiuntiviti, provocate da fattori irritanti (p.es. polvere, cloro, lenti a contatto, luce abbagliante, vento, corrente d'aria, soggiorno in atmosfera con fumo) o di natura allergica (p.es. febbre da fieno).

Collypan Occhi irritati dà sollievo pure in caso di stanchezza degli occhi occasionata da sforzi visivi prolungati (lettura, televisione, lavoro al computer, neon, illuminazione insufficiente, guida d'auto).

Collypan Occhi irritati non contiene agenti conservatori.

Di che cosa occorre inoltre tener conto durante il trattamento?

Questo medicamento le è stato consigliato dal suo medico, farmacista o droghiere per trattare i suoi disturbi oculari attuali. Non lo usi di sua iniziativa per il trattamento di altre malattie o di altre persone.

Ricercate le cause eventuali dalla vostra affezione che potreste evitare (sono pure da considerare spray diversi, i cosmetici, il trucco, i prodotti domestici, gli insetticidi, i concimi).

Nota per i portatori di lenti a contatto: non si deve portare delle lenti a contatto in caso di irritazioni e infiammazioni oculari. E preferibile portare occhiali. Collypan Occhi irritati non deve essere applicato durante il porto delle lenti.

Quando non si può usare Collypan Occhi irritati?

In caso d'ipersensibilità (allergia) conosciuta o presunta ad uno dei componenti di Collypan Occhi irritati.

In caso di glaucoma.

In caso di irritazione dell'occhio dovuta a una infezione o a un corpo estraneo, o in caso di irritazione grave.

Non usare Collypan Occhi irritati su bambini di meno di 2 anni.

Quando è richiesta prudenza nell’uso di Collypan Occhi irritati?

Collypan Occhi irritati deve essere usato solo in caso di irritazioni leggere e non complicate.

Collypan Occhi irritati non si deve usare di maniera prolungata senza prescrizione del medico. Se non c'è alcun miglioramento dopo 2 a 3 giorni, deve consultare subito il suo medico.

Collypan Occhi irritati deve essere usato con precauzioni su persone anziane, come pure su pazienti che soffrono di una modificazione delle arterie (aneurisma), di ipertensione e/o di malattie cardiache (delle arterie coronarie), di un diabete del tipo I e in caso di iperattività de la ghiandola tiroide.

Un'infiammazione può essere il segno di una lesione oftalmica più grave, causata p.es. da un'infezione, un corpo estraneo, un agente chimico; in questi casi, una cura medica è necessaria. In caso di forti dolori, mal di testa, alterazione improvvisa della vista, apparizione di punti neri nel campo visivo, rossore improvviso dell'occhio, dolori provocati dalla luce o vista confusa, deve consultare immediatamente il suo medico.

Collypan Occhi irritati può provocare una vista torbida e aumentare la sensibilità alla luce. Perciò la capacità di condurre un veicolo e di usare attrezzi e macchine può risultare diminuita. Solo quando la vista è di nuovo normale si può condurre o usare attrezzi.

Informi il suo medico, il suo farmacista o il suo droghiere nel caso in cui soffre di altre malattie, di allergie o assume o applica esternamente o nell'occhio altri medicamenti (anche se acquistati di sua iniziativa!).

Si può impiegare Collypan Occhi irritati durante la gravidanza o l’allattamento?

Se è incinta o se desidera una gravidanza, deve usare Collypan Occhi irritati solo dopo aver ottenuto l'accordo del suo medico, farmacista o droghiere.

Non si deve usare Collypan Occhi irritati durante l'allattamento.

Come usare Collypan Occhi irritati?

Salvo diversa prescrizione del medico:

Adulti: instillare 1–2 gocce in ogni occhio 2 a 3 volte al giorno all'apparire dei primi segni d'irritazione o di stanchezza. L'applicazione e la sicurezza di Collypan Occhi irritati su bambini e adolescenti non sono state finora dimostrate.

L'applicazione di Collypan Occhi irritati non deve essere proseguita senza interruzione per più di alcuni giorni.

Si attenga alla posologia indicata nel foglietto illustrativo o prescritta dal medico. In caso di dimenticanza d'una dose si può proseguire con il trattamento senza modifica. Se ritiene che l'azione del medicamento sia troppo debole o troppo forte ne parli al suo medico, al suo farmacista o al suo droghiere.

  1. Togliere l'anello di sicurezza del tappo.
  2. Rimuovere il tappo protettivo.
  3. Instillare una-due gocce nell'occhio.
  4. Riposizionare il tappo protettivo dopo l'uso.

Quali effetti collaterali può avere Collypan Occhi irritati?

Con l'applicazione di Collypan Occhi irritati possono manifestarsi i seguenti effetti collaterali: un uso eccessivo (uso troppo prolungato o applicazioni giornaliere troppo frequenti) può aggravare il rossore dell'occhio. In alcuni casi, una leggera sensazione di bruciore passeggero e di secchezza oculare può sopravvenire dopo l'instillazione delle gocce. L'applicazione di Collypan Occhi irritati può raramente provocare una dilatazione della pupilla e offuscare la vista. Molto raramente si sono osservate reazioni d'ipersensibilità (allergia), congiuntivite o dermatite allergica (reazione allergica della pelle) e un'elevazione della pressione intraoculare.

I principi attivi contenuti nelle preparazione oftalmiche possono penetrare nella circolazione del sangue. Pertanto manifestazioni indesiderabili possono raggiungere anche il resto del corpo, come mal di testa, ipertensione, sensazione di debolezza, sudore, palpitazioni, tremore e nausea. Queste manifestazioni sono comunque rare.

Se osserva effetti collaterali qui non descritti e possibilmente in rapporto all'uso di Collypan Occhi irritati, dovrebbe informare il suo medico, il suo farmacista o il suo droghiere.

Di che altro occorre tener conto?

Le gocce oftalmiche Collypan Occhi irritati sono di tinta leggermente gialla.

Per conservare la sterilità del collirio, l'estremità del flacone non deve entrare in contatto né con le mani ne con gli occhi. Richiudere il flacone subito dopo l'uso.

Collypan Occhi irritati non dev'essere utilizzato trascorsi 30 giorni dalla date d'apertura del flacone né oltre la data indicata con «EXP» sulla confezione. Iscriva la data d'apertura nell'area prevista sul'cartellino del flacone.

Conservare il collirio nell'imballaggio originale ben chiuso alla temperatura ambiente (15-25 °C) e fuori dalla portata dei bambini. 30 giorni dopo l'apertura del flacone riportare il medicamento eventualmente rimestato alla persona da cui l'ha ricevuto (medico, farmacista o droghiere) che provvederà ad eliminarlo.

Il medico, il farmacista o il droghiere, che sono in possesso di un'informazione professionale dettagliata, possono darle ulteriori informazioni.

Che cosa contiene Collypan Occhi irritati?

1 ml de collirio contiene come principi attivi 0,1 mg di cloridrato di tetrizolina (= 85 μg tetrizolina), 0,2 mg di solfato di zinco (= 45 μg zinco), 22 mg di tintura di foglie di digitale purpurea (DER nativo: 1:9.3-9.9/DER 1:20; mezzo d'estrazione: alcool 70% V/V), 20 mg di acqua di amamelis e 1,6 mg di tintura d'eufrasia (DER nativo: 1:4-5/DER 1:10; mezzo d'estrazione: alcool 70% V/V). Contiene inoltre sostanze ausiliarie per collirio.

Numero dell'omologazione

32938 (Swissmedic).

Dov’è ottenibile Collypan Occhi irritati? Quali confezioni sono disponibili?

In farmacia e in drogheria, senza ricetta medica.

Flacone da 10 ml.

Titolare dell’omologazione

VERFORA SA, Villars-sur-Glâne.

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l'ultima volta nel novembre 2018 dall'autorità competente in materia di medicamenti (Swissmedic).

Ti potrebbe piacere anche: