Gencydo

Gencydo
Gencydo

Gencydo Products

Lo spray nasale Gencydo di Weleda allevia i sintomi della febbre da fieno

Gencydo spray nasale è appositamente formulato per fornire un rapido sollievo dai sintomi della febbre da fieno. È una soluzione perfetta e sicura per aiutarti ad affrontare le allergie stagionali ed evitare quel solito naso che cola e il costante disagio che ne deriva.

Gencydo Hayfever spray nasale è sviluppato da Weleda, un'azienda svizzera con 100 anni di esperienza nel campo dello sviluppo di rimedi naturali. Weleda si è sempre concentrata sull'uso dei poteri della natura per bilanciare il corpo, la mente e lo spirito. Dal momento che la febbre da fieno potrebbe essere un grande disturbo di tale equilibrio, Gencydo si posiziona come leader nel portafoglio di Weleda, aiutando milioni di persone a ristabilire il loro equilibrio grazie a fonti naturali.

Gencydo – la formula speciale per avere vie nasali libere

Gencydo spray nasale contiene solo ingredienti a base vegetale. Il prodotto è privo di conservanti o coloranti e aromi artificiali. La sua speciale formula combina succo di limone fresco estratto di mela cotogna, oltre che una soluzione salina (cloruro di sodio in acqua) come eccipiente. È stato dimostrato che la combinazione fornisce una significativa attività costrittiva sulle mucose nasali. L'effetto costrittivo aiuta a ridurre la secrezione di muco e libera le vie nasali. Inoltre, lo spray nasale Gencydo agisce fisicamente per lavare via gli allergeni dal tratto nasale e lenire il rivestimento della mucosa.

La speciale formula di Gencydo non provoca irritazioni ed è ben tollerata, senza effetti collaterali. Questo è normale, dato che Gencydo ha un contenuto completamente vegetale, possono verificarsi alcune reazioni di ipersensibilità. Quindi si consiglia di consultare un medico prima di utilizzare Gencydo spray nasale.

Prodotti Gencydo disponibili nell'assortimento di Amavita


  • Gencydo spray nasale: è disponibile in flaconi da 20 ml con una concentrazione dell'1%. La bottiglia è dotata di una speciale valvola che mantiene la soluzione ben isolata dall'ambiente esterno e priva di qualsiasi contaminazione. In questo modo, è completamente garantito un uso igienico.

Per utilizzare Gencydo spray nasale nel modo corretto, l'ugello deve essere inserito bene in una narice e l'altra deve essere bloccata con le dita. 1 o 2 spruzzi devono essere praticati nella narice (una volta per i bambini e due volte per gli adulti). Un'inalazione immediata è raccomandata subito dopo la spruzzatura, in modo da lasciare che lo spray vada più in profondità nel tratto nasale. La procedura dovrebbe essere eseguita nuovamente allo stesso modo per l'altra narice. Il tutto dovrebbe essere tutto ripetuto 3-5 volte al giorno, o secondo le raccomandazioni del medico;

Lo spray nasale Gencydo Hayfever fornisce un supporto comprovato per affrontare le allergie e gli allergeni stagionali. Il prodotto è adatto anche per il trattamento di condizioni di sinusite.

Domande frequenti su Gencydo ed il sollievo dai sintomi della febbre da fieno

La febbre da fieno è una condizione molto comune, soprattutto nei bambini e nei giovani, ma non solo. Il problema è solitamente ostinato e difficile da curare da solo, ma consultare uno specialista può aiutare a trovare la giusta soluzione per alleviare quei sintomi fastidiosi.

Cosa si può fare per prevenire gli attacchi di febbre da fieno?

Gencydo è un ottimo prodotto per alleviare la tua condizione nel caso in cui tu sia colpito dalla febbre da fieno. Ma si raccomanda sempre di fare del proprio meglio per prevenire gli attacchi di febbre da fieno nel modo più rigoroso possibile. Alle persone che soffrono di questa fastidiosa condizione stagionale si consiglia di passare meno tempo all'aperto all'inizio della primavera e di evitare di tenere fiori freschi in casa. Dovrebbero anche evitare di asciugare i vestiti all'interno o tenere gli animali domestici vicino a loro, poiché entrambi potrebbero catturare e portare il polline all'interno della casa, ciò potrebbe favorire un attacco di febbre da fieno.

Come viene diagnosticata la febbre da fieno?

Quando naso che cola, occhi che lacrimano e altri sintomi caratteristici appaiono all'inizio della primavera, di solito è un segno comune che la febbre da fieno è all'orizzonte. Ma per diagnosticarla, è necessario un esame del sangue. La febbre da fieno di solito provoca livelli elevati di anticorpi IgE (immunoglobulina E) nel sangue. Se vengono rilevati tali livelli elevati di IgE, alla persona testata potrebbe essere facilmente diagnosticata la febbre da fieno.

La febbre da fieno è curabile?

Sebbene la medicina moderna abbia fornito alcune pietre miliari in tale direzione, la febbre da fieno è ancora oggi tra le condizioni incurabili. Tuttavia, gli scienziati sono riusciti a sviluppare alcuni prodotti molto efficaci per alleviare i sintomi della febbre da fieno e rendere la condizione significativamente più facile da affrontare e con cui convivere. Gencydo spray nasale è un perfetto esempio di medicinale in grado di tenere sotto controllo la febbre da fieno.

Le donne incinte possono usare Gencydo?

Sì. Gencydo può essere usato in sicurezza durante la gravidanza. Tuttavia, si consiglia di consultare uno specialista per somministrare il giusto dosaggio ed eliminare il potenziale rischio di effetti collaterali.